Io so che tu sai che io so

«Qual è la prima fantasia che ti viene in mente ora e che non hai mai realizzato, Matilde?» le chiese a bruciapelo Lorenzo mentre stavano facendo colazione al bar. Lei rimase con la sua brioche a mezz’aria, sorpresa dalla domanda inaspettata. Non si scompose, ci voleva ben altro, ma si prese del tempo per pensarci.UscivanoContinua a leggere “Io so che tu sai che io so”

#distantimauniti2

I giorni scorrono e io sono impaziente, mi chiedo come fare a resistere fino al tuo compleanno. Per fortuna ho scattato un paio di foto sexy e divertenti che uso per stuzzicarti e ingannare l’attesa. Tu non sai nulla di ciò che ti spetta e io sono super felice! Ed eccolo lì, il gran giornoContinua a leggere “#distantimauniti2”

Negroni

Aveva un invito per un aperitivo, per la sera successiva. Non vedeva l’ora di farsi bella, scegliere le scarpe adatte al vestito, uscire, notare lo sguardo compiaciuto del suo uomo, che la teneva a braccetto e pareva volesse esibirla, come a dire: «Visto quanto è bella, quanto è sexy? Beh, è bella e sexy, maContinua a leggere “Negroni”

Mojito

50 ml di rum bianco 3 cucchiaini di zucchero di canna angostura q.b. 8 foglie di menta ghiaccio tritato o a cubetti q.b. soda q.b. succo di lime 1 Lavinia osservava come ipnotizzata il barman preparare il suo cocktail: schiacciò contro i lati del bicchiere le foglie di menta e lo zucchero, aggiunse il lime,Continua a leggere “Mojito”