Martini 🍸

Lei era lì, nuda e bagnata, sul letto ancora sfatto. La finestra aperta lasciava entrare una leggera brezza che le accarezzava la pelle e le dava sollievo. Giada quel giorno aveva ripensato a lungo a Simon, l’uomo che riempiva il vialetto di casa con incredibili quadri coloratissimi, diceva di lasciarli lì per farli asciugare meglio,Continua a leggere “Martini 🍸”

Avventure di una slave “farloccah”

Ebbene sì, sono una slave, ma una di quelle farlocche! Non riesco a struggermi in attesa che il padrone mi conceda le sue attenzioni o, meglio ancora, che mi punisca. Non più di tanto, almeno! Non riesco, insomma, a prendere sul serio nemmeno questa parte così profonda e vitale del mio essere. Mi sono avvicinataContinua a leggere “Avventure di una slave “farloccah””